IL CARTONGESSO PER VALORIZZARE UN CORRIDOIO

Volendo arredare la propria casa, un’idea molto interessante è quella di valorizzare uno dei corridoi con il cartongesso.

La versatilità di questo materiale, economico  e leggero , rende il cartongesso adatto ad essere utilizzato nelle zone di passaggio, aggiungendo un tocco di originalità e stile all’ambiente.

In funzione di pavimenti, pareti e superfici varie, ed anche secondo la forma dello spazio, si può decidere di utilizzare questa soluzione architettonica, dando profondità e continuità al resto dell’ambiente utilizzando controsoffitti in cartongesso.

Possono anche essere utilizzati per realizzare mensole, creare spazi e divisori, oppure inserire punti luce a led.

Si hanno così a disposizione tantissimi spunti da cui partire per ridare forma allo spazio, migliorando il colpo d’occhio e l’armonia dell’insieme.

Il corridoio può essere quello d’ingresso, oppure quello che costituisce il disimpegno e separa le stanze della zona notte.

Nel primo caso stiamo parlando di quello che è il biglietto da visita della casa, il primo ambiente che accoglie le persone che tornano dalle attività giornaliere, oppure la prima cosa che vedono gli ospiti.

E’ utile  arredarlo con appendiabiti, scarpiere, specchi, mensole, ed anche dotarlo di un adeguato controsoffitto.
Nel caso della zona notte, stiamo parlando di uno spazio intimo ma allo stesso tempo personalizzato ed organizzato.

Il cartongesso può essere decorato con diversi colori a seconda del proprio gusto personale, abbellito con luci distribuite in punti utili.

Un’altra possibilità per utilizzare il cartongesso nel proprio corridoio è quella di creare una mensola o un divisorio per ricavare uno spazio che prima non c’era, per poter riporre attrezzature specifiche, libri, computer, TV o qualunque altre oggetto. Le possibilità sono davvero infinite.

Torna alla home page

Annunci