Cartongesso: conosciamolo meglio!

Il Cartongesso è un materiale che semplifica soluzioni a prima vista complesse e di difficile realizzazione, siano site in civili abitazioni, negozi, studi, uffici, ristoranti, e quant’altro.

wpid-wp-1407704547138.jpeg

Il Cartongesso è un materiale leggero e molto resistente, impiegato nella costruzione di complementi decorativi e di arredamento.

Dalla parola stessa “Carton – Gesso”, si evince che esso è fatto prevalentemente di Gesso, usato fin dall’antichità come intonaco, legante, blocco monolitico da costruzione, e Carton-E di armatura che abbraccia la lastra di gesso per realizzare elementi di separazione verticale (pareti e contropareti) ed orizzontale (controsoffitti) all’interno degli edifici.

Aggiungendo additivi particolari al nucleo centrale di gesso, la lastra di Cartongesso assume doti ignifughe, idrorepellenti, antimuffa, termiche e fonoassorbenti.

Qui troverete una foto che riporta la struttura del cartongesso:

Con il Cartongesso, è possibile realizzare Opere Straordinarie: lavorato ad arte, esso ha la capacità di trasformarsi sia in una piccola Nicchia o Veletta sia in una intera Parete Attrezzata dotata di luci, ante e finiture di ogni Colore e Decoro.

La sua diffusione nelle costruzioni civili d’interni e grazie alla sua versatilità, il cartongesso è molto amato dal pubblico, infatti, gli aggettivi che più lo caratterizzano sono:

  • Leggero
  • Sottile
  • Flessibile
  • Resistente
  • Versatile
  • Economico
  • Fonoassorbente
  • Ignifugo
  • Idrorepellente
  • Senza pensieri

Ma vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dimensioni: 

La lunghezza della lastra di Cartongesso spazia da un minimo di 60 cm ad un massimo di 400 cm.

Lo spessore varia a seconda della tipologia di lastra che si necessita, a partire da un minimo di 5 mm.

La larghezza invece è generalmente di 120 cm.

Peso: 

Il peso delle lastre varia a seconda delle tipologie, ad esempio:

    • Standard: circa 7 – 9 Kg/mq
    • Ignifugo o Idrorepellente: supera di poco i 10 Kg/mq

Densità: 

La densità delle lastre varia a seconda degli additivi aggiunti al cuore del pannello. Essi lo rendono più o meno denso a partire da una densità “standard” di 800Kg mc.

Flessibilità: 

Tra gli aggettivi sopra menzionati, spicca la Flessibilità! Alcune topologie di lastre di cartongesso hanno una elevata resistenza alla flessione tanto che vengono utilizzate per pareti o decorazioni curve, arrotondate.

Resistenza: 

Un altro aggettivo che caratterizza il cartongesso è la Resistenza! Grazie ad una struttura metallica di supporto e alla sua densità e flessibilità, il Cartongesso è molto resistente, tanto da poter realizzare un’intera parete attrezzata dove poter installare ante, vetri, luci e sul quale è possibile appoggiare oggetti di molti Kg di peso, come televisori, libri, vasi o abbigliamento.

Versatilità:

La sua straordinaria versatilità, è la caratteristica che lo rende più apprezzato e ricercato. Grazie a varie lavorazioni esso può essere trasformato in:

  • nicchie
  • velette
  • contropareti
  • cabine armadio
  • pareti divisorie
  • decorazioni d’interni e esterni
  • librerie
  • pareti attrezzate
  • mobiletti
  • soppalchi
  • e molto altro.

wpid-wp-1407704528663.jpeg

Economicità:

Il cartongesso è di per se un materiale Economico e facile da reperire in tutti i migliori negozi di bricolage, sia essi civili sia essi dedicati ai professionisti di settore.

Fonoassorbenza:

Alcune tipologie di lastre, a cui sono stati aggiunti additivi atti a renderle fonoassorbenti, sono impiegate in lavorazioni come contropareti o pareti attrezzate e librerie per assicurare privacy e riservatezza.

Ignifugo:

Sul mercato si trovano anche lastre di cartongesso Ignifughe. Esse sono impiegate prevalentemente in cucina, assicurando sicurezza e tranquillità contro un possibile incendio.

Idrorepellente:

Questa tipologia di lastra in cartongesso, consente di realizzare opere in bagno, cucina e in tutte le zone dove è presente l’acqua sia che esse siano all’interno o all’esterno.

Senza pensieri:

A dispetto di altri materiali che costituiscono elementi di arredo, il cartongesso, una volta istallato è tre volte migliore: duraturo nel tempo, modificabile e veloce da rimuovere in qualsiasi momento senza lavori di muratura, basta tinteggiarlo, carteggiarlo, tagliarlo e ridefinirlo.

Queste caratteristiche, assieme all’economicità, permettono al  pubblico di scegliere senza pensieri quando e come far creare elementi e decori in cartongesso.

 

16143375_10206159779433535_3615589080541259359_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...